Urban Attitude Blog

Il blog ufficiale di Urban Attitude Italia

Come Diventare Goth: Piccoli trucchi per essere la prossima icona Goth – Parte 1

Come diventare Goth: Il Make Up

Per guadagnarvi la definizione di icona Goth, non dovete far altro che seguire passo passo le basilari regolette d’oro che seguono, e sarete pronti per vagare nella notte come vampiri.

Il primo passo è quello di tingere i capelli di nero, un po’ in stile Mercoledì Addams. Con l’esperienza potrete aggiungere qualche colpo di luce, ma la base deve essere corvina e solo quando sarete dei veri professionisti potrete sbizzarrirvi con il rosso o osare con il verde o il bianco.

Scegliete poi un fondotinta chiarissimo, avete presente Dita Von Teese? Incarnato pallido che contrasta con occhi neri e labbra.

Gli occhi, sia per lui che per lei, sono truccati con ombretto che spazia dal bianco al nero al grigio, una riga precisa di eyeliner, magari con piccoli riccioli finali o codine retrò, mentre le sopracciglia sono sottilissime e disegnate con una matita.

Per rendere il vostro make up ancora più singolare, potete aggiungere una manciata di brillantini luccicanti e qualche punto luce. Nessuno vieta di sbizzarrirsi con varianti sempre diverse nel look Goth.

Le labbra sono nere o rosse (queste solo per le ragazze, ma se anche qualche maschietto vuole provare, la cultura Goth lo approva).

Lenti a Contatto Colorate

La tendenza più attuale prevede anche l’uso di lenti a contatto colorate dalle tonalità più strane, per dare forme non umane alle pupille, come usa anche Marilyn Manson nei suoi video.

Written by urbanattitudeblog

9 maggio 2011 a 14:05

Pubblicato su Gothic, make up

Tagged with , , , , ,

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: