Urban Attitude Blog

Il blog ufficiale di Urban Attitude Italia

Come Diventare Goth: Piccoli trucchi per essere la prossima icona Goth – Parte 2

Come Diventare Goth: I Vestiti

Il guardaroba: dimenticate i colori, esiste solo un unico must, il nero. Ispiratevi allo stile vittoriano e ad un’aristocrazia inglese dei tempi che furono, con tocchi medievali.

Aggiungete qualche accessorio sadomaso moderno, in pelle o latex, gioielli gothic in argento, manette e collari, magari da collegare con una catenella ai numerosi piercing, perché ricordate che non se ne hanno mai abbastanza!

Se temete che vi investano mentre attraversate la strada la sera, aggiungete un pizzico di bianco, ma mai più del 5% del vostro intero abbigliamento.

Anche il rosso scuro, che richiama l’ emoglobina, può essere tollerato. Stesse regole per le unghie, non importa se siete maschi o femmine.

Ora non resta che modificare la vostra filosofia di vita, convincendovi che la Morte sia l’unica certezza definitiva perché tutte le creature viventi sono destinate a lei. Trascorrete molto tempo in solitudine;), avvolti dall’oscurità e ascoltando gli Evanescence o i Bad Religion: tutti gruppi con sonorità che sicuramente irritano i vostri genitori.

Come si fa a capire se si è davvero Goth?

La prova del nove per vedere se siete davvero diventati Goth è semplicissima: in una stanza buia prendete una candela e guardatevi allo specchio. Avete un aspetto spettrale? Ricordate un po’ “Il Corvo”? Potreste presentarvi così ad una festa di Halloween? Se la risposta è si e il vostro aspetto vi piace, avete raggiunto l’obbiettivo!

Ma no, non sorridete per la soddisfazione, un vero Goth non sorride mai mai mai!

Written by urbanattitudeblog

10 maggio 2011 a 07:07

Pubblicato su Gothic

Tagged with , , , , ,

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: